Vetrina
Nissan Juke, SUV compatto d'impronta fashion

Il Nissan Juke è il nuovo crossover compatto, derivato direttamente dal prototipo Qazana, presentato della casa automobilistica giapponese nel corso del 2009.

Rispetto alla Qazana non ci sono più le portiere a battente, ma il design è comunque fedele alla proposta originaria. La vettura pare un incrocio di generi, con una miscela di elementi da coupé sportiva, come le fiancate alte, la finestratura rastremata, il tetto spiovente e i gruppi ottici posteriori a boomerang rovesciato, e i caratteri tipici del DNA fuoristradistico, come le ruote grandi, una consistente altezza da terra e una certa muscolarità delle forme, nonostante le dimensioni ridotte.

La vettura misura 4,12 metri di lunghezza, è larga 1,76, alta 1,57 e offre un passo di 253 centimetri.

Il frontale si fa notare per la presenza dei massicci gruppi ottici circolari; i parafanghi sono muscolosi e scolpiti, mentre il posteriore è filante.

Il Juke è più corto e compatto della Qashqai, ma ne condivide molte parti, venendo però assemblato su di un pianale di dimensioni più contenute.

L'obiettivo dei progettisti è stato di disegnare una vettura che trasmettesse personalità e carisma.

Il crossover è spazioso e funzionale, costa meno di un SUV, ma offre la stessa adattabilità e una maggior flessibilità.

Gli interni sono caratterizzati da un tunnel centrale in tinta con la carrozzeria che ricorda il profilo sella-serbatoio di una motocicletta. Tra i gadget tecnologici spicca il Nissan Dynamic Control System, un modulo di comando centrale con display che consente al conducente di modificare le impostazioni dinamiche di guida e di regolare le funzioni di bordo.

I motori disponibili al lancio saranno tre, tutti Euro 5. Accanto al collaudato turbodiesel 1.500 dCi da 110 cavalli con cambio manuale a 6 rapporti, ci sono un 1.600 a benzina da 117 CV abbinabile al cambio manuale a 5 marce oppure all'XTRONIC a variazione continua. Al top di gamma c'è un inedito propulsore a benzina turbocompresso ad iniezione diretta da 1.6 litri denominato MR16DDT, in grado di sviluppare 190 cavalli. Questa è l'unica motorizzazione abbinabile alla trazione integrale e al cambio automatico XTRONIC CVT con funzione manuale a 6 rapporti.

La Juke 1.6i Turbo 4WD sfrutta la tecnologia Torque Vectoring che ripartisce la coppia fino ad un massimo del 50% fra gli assali anteriore e posteriore. Tutti i modelli adottano all'anteriore un classico schema di sospensioni McPherson.

La Nissan Juke sarà presentata ufficialmente al Salone di Ginevra del 2010, per essere venduta dall'autunno del 2010.

La vettura per l’Europa sarà assemblata nello stabilimento inglese di Sunderland, in Inghilterra, mentre a Oppama, in Giappone, si produrranno i modelli per il resto del mondo.

Versione Prezzo pubblico - Raccomandato IVA esclusa Prezzo chiavi in mano - Raccomandato
VIASIA 1.6 13.264,33 16.710,00
VIASIA 1.5 dCi 14.514,33 18.210,00
ACENTA 1.6 14.847,67 18.610,00
ACENTA 1.5 dCi 16.097,67 20.110,00
ACENTA 1.6 DIG-T 17.431,00 21.710,00
TEKNA 1.6 16.847,67 21.010,00
TEKNA 1.5 dCi 18.097,67 22.510,00
TEKNA 1.6 DIG-T 19.347,67 24.010,00
TEKNA 4WD* 22.264,33 27.510,00

* La versione TEKNA 4WD è disponibile solo con la vernice metallizata per cui al prezzo indicato và aggiunto il prezzo della vernice metallizzata