Vetrina
La nuova Nissan Micra

La nuova Nissan Micra è una vettura planetaria concepita per essere commercializzata in più di 150 nazioni. Per questo i fianchi alti, gli sbalzi corti e un piccolo spoiler al posteriore sono stati disegnati per piacere un po' a tutte le latitudini. La vettura si presenta con un'estetica non dissimile da quella attuale, con nuovi paraurti, rinnovati gruppi ottici e linee più morbide.

Stilisticamente la piccola utilitaria mantiene tutte le rotondità che hanno caratterizzato le versioni precedenti, abbandonando i fari sporgenti, ma acquisendo una forma più omogenea e fluida, sicuramente più efficiente dal punto di vista aerodinamico.

Tra gli elementi caratterizzanti spiccano la calandra anteriore sulla quale fanno bella mostra di sé il grande blasone Nissan, l'ampia griglia inferiore, i fari allungati con copertura ovoidale, le nervature sul cofano, la curvatura superiore sporgente della fiancata, il montante posteriore con un originale collegamento al lunotto ovoidale e i gruppi ottici ai lati del portellone con la targa nello scudo inferiore.

Al posteriore la nuova Micra mantiene le spalle larghe grazie ai montanti posteriori più stretti dei passaruota.

Il telaio e la meccanica sono gli stessi già utilizzati da tutti i modelli del medesimo segmento di casa Renault. La nuova Nissan Micra sarà, infatti, montata sulla nuova piattaforma V della joint venture Nissan-Renault, studiata per vetture compatte lunghe meno di 4 metri. Le dimensioni sono di 3, 78 metri di lunghezza e 1,66 di larghezza, per un passo di 125 centimetri.

Entrambe le motorizzazioni sono un'evoluzione del nuovo benzina a 3 cilindri Nissan HR12 da 1.2 litri con fasatura variabile delle valvole. L'unità disponibile al lancio offre una potenza massima di 80 cavalli, mentre la coppia si attesta sui 108 Nm con emissioni di CO2 pari a 115 g/km.

Nel 2011 ne arriverà anche una versione sovralimentata a iniezione diretta con sistema Start/Stop di serie che riduce del 6% le emissioni di anidride carbonica. Il piccolo turbo avrà una potenza massima di 98 cavalli, con una coppia di 142 Nm ed emissioni di CO2 di 95 g/km.

Il cambio è manuale a 5 rapporti, ma opzionalmente si potrà montare la sofisticata trasmissione a variazione continua Nissan CVT.

La nuova Micra monterà di serie i sensori di retromarcia con tre impostazioni, l'apertura con Intelligent Key, il Nissan Connect, il tetto panoramico, i tergicristallo automatici, la regolazione del volume della radio e del lettore musicale secondo la velocità e la chiusura automatica centralizzata con il sensore della velocità.

La versione europea della nuova utilitaria sarà assemblata in India nello stabilimento di Chennai con criteri assolutamente innovativi. Altre quattro fabbriche collocate in Cina e Tailandia si occuperanno della produzione delle versioni asiatiche e americane.

Versione Prezzo pubblico - Raccomandato IVA esclusa Prezzo chiavi in mano - Raccomandato
VIASIA 1.2 80cv 5 porte 8.573,33 10.970,00
COMFORT 1.2 80 cv 5 porte 9.656,67 12.270,00
ACENTA 1.2 80 cv 5 porte 10.156,67 12.870,00
TEKNA 1.2 80 cv 5 porte 11.281,67 14.220,00